Adozioni a distanza

 

22bb0e02-a559-4ea4-a09f-afd421e54113.jpgHolly ha una malformazione alle articolazioni anteriori.

Holly è una cucciolotta di soli otto mesi e 10 chilogrammi di peso. E’ stata salvata dai volontari in Bosnia quando era piccolissima, ma crescendo diminuiva la sua voglia di correre e giocare con gli altri cuccioli.Portata in Italia da uno specialista, a Holly è stata diagnosticata una lussazione bilaterale scapolo-omerale congenita che ha creato una malformazione alle articolazioni anteriori. Holly potrà avere una vita assolutamente normale ma necessita di fisioterapia e di condurre una vita tranquilla. Lei è immensamente dolce e allegra e intelligentissima: non lasciamo che la vita la punisca relegandola in una gabbia di un freddo canile. (Holly si trova in pensione a Trieste ed è seguita dall’associazione Sapa U Srcu – Zampa nel cuore)

 

b1fae411-4b04-49d3-ad8d-18b58eecb51c

Perla, cagnolina intelligentissima

Perla, una cagnolina di circa 6 chilogrammi, mix pinscher, di una intelligenza mostruosa, parla con gli occhi capisce tutto e ti segue dappertutto.  (Perla si trova a Noventa di Piave, seguita dalla Sezione Enpa di Treviso)

 

8c96adfd-87bb-4ecc-b7a1-17c768e3dafdBrownie, magra come un chiodo, riscattata a dicembre nel lager di Prijedor

Brownie riscattata dal lager a dicembre, magra come un chiodo ma di una energia immensa, ha voglia di giocare e di correre. E’ dolcissima, dovrebbe pesare 16/17 kg ma ne pesa circa 11. Mix segugio serbo (Brownie si trova in una pensione a Bologna)

 

Kala, cagnolona “imperfetta”

Kala è una cagnolona di circa 2 anni, taglia medio-piccola sui 14 chilogrammi, salvata dalla Bosnia e ad oggi in stallo in Provincia di Cremona.
Nata da una delle tante cucciolate effettuate per la vendita, è stata rifiutata insieme alle due sue sorelle perché “imperfetta”; Kala difatti è un mix Sharpei, ma non talmente pura da permettere sulla sua pelle un guadagno.
Raggiunto il rifugio di Prijedor, disperatamente ha tentato la fuga tra i boschi ed è stato impossibile raggiungerla purtroppo, ma Kala, insieme alla sorella rimasta, ha trovato la forza per andare avanti e quella speranza di adozione e di una famiglia che gli permettesse di resistere in un rifugio di 80 cani.
Kala ha subìto anche lo strazio della separazione dall’amata sorella, ancora in Bosnia, perché presentava un grave problema alle zampe posteriori causato dal freddo, ma che necessitava di intervento italiano.
Sterilizzata, vaccinata, munita di microchip, antirabbica e passaporto internazionale.

 

JynxJynx è un dolcissimo cagnolino di due anni mix Bouledogue francese.

Lo abbiamo recuperato su segnalazione di una famiglia che da giorni lo vedeva vagare abbandonato e disperato nel quartiere. Jynx purtroppo ha problemi di deambulazione di natura neurologica. Non conosciamo la causa dal momento che non abbiamo la possibilità di effettuare accertamenti dato l’elevato costo. Se potessimo portarlo in Italia potremmo salvargli la vita ma se anche dovesse rimanere in Bosnia vorremmo avere la possibilità di regalargli una visita specialistica. Per info e adozione Clara 349 3959781 o mail adozioni@zampanelcuoreitalia.com , ma può essere sostenuta con l’adozione a distanza. (Jynx si trova a Banja Luka ed è accudito dall’associazione Sapa U Srcu – Zampa nel cuore)

AGGIORNAMENTO: Jynx è stato portato in Italia. Farà prestissimo tutte le visite specialistiche di cui ha bisogno. Per il momento, date le sue condizioni di salute, non è adottabile. Solo adozioni a distanza per sostenere i costi. (29 marzo 2016)

 

IMG_59475019650668Duchessa, piccola mix jack russell.

E’ stata recuperata in una zona poverissima e periferica di Banja Luka dietro segnalazione di un passante che da giorni la vedeva trascinarsi disperatamente in cerca di aiuto. Portata in salvo, dalle radiografie si intravedono fratture al bacino che la costringono a trascinarsi sulle zampe anteriori. Duchessa avrebbe urgente necessità di una visita ortopedica in Italia o almeno in Croazia che non possiamo permetterci.  L’ideale per lei sarebbe una mamma che volesse prendersi cura della sua salute.E’ancora una cucciolotta e merita un’occasione per cominciare a vivere. Per info e adozione Clara 349 3959781 o mail adozioni@zampanelcuoreitalia.com , ma può essere sostenuta con l’adozione a distanza.  (Duchessa si trova a Banja Luka ed è accudita dall’associazione Sapa U Srcu – Zampa nel cuore)

 

antonia adottataLa piccola Antonia stata salvata dal lager di Prijedor

Durante un viaggio per portare aiuti umanitari all’associazione Prijedor Emergency, Antonia è stata notata all’interno del canile, intenta a proteggere i suoi tre cuccioli dal freddo e dalle intemperie, ma soprattutto dalle violenze dell’uomo e degli altri cani, aggressivi per la fame, con cui condivideva un angusto box.
I piccoli, purtroppo, non ce l’hanno fatta.
Al termine di una lunga trattativa, finalmente Ina, volontaria in Bosnia, è riuscita a salvare la piccola, portata in Italia il 24 gennaio 2016.
Antonia ha 3 anni, è vaccinata, chippata e sterilizzata; ha già libretto sanitario europeo.
E’ timida, ma solo in fase iniziale! In casa è educata, va d’accordo con cani, gatti e bambini. Taglia medio/piccola. (Antonia si trova a Ponzano Veneto ed è accudita dalla Sezione Enpa di Treviso)

 

 

philip adorratoPhilip è un angioletto ipovedente

Insieme ad altri cuccioli con le mamme, Philip è stato salvato dal canile di Prijedor; di tutti i piccoli, ce l’hanno fatta solo in due. Lui, nonostante la cecità e la cruda realtà del lager, ha lottato con tutte le sue forze contro freddo, neve, fame e violenze.

Il piccolino, ipovedente, ribattezzato Mike, si trova in Italia da fine febbraio 2016. La sua cecità è stata causata da una forma di epatite in via di guarigione e molto probabilmente potrà riacquistare la vista! E’ un cucciolo che, nonostante le sofferenze, ha molta voglia di vivere ed è buonissimo. Taglia piccola.

 

 

 

Voglio adottare a distanza un animale del Progetto Bosnia dell’Enpa.












Resta inteso che potrò in qualunque momento, anche senza alcuna giustificazione, interrompere l’adozione a distanza.

SARO’ CONTATTATO VIA MAIL DALLO STAFF DEL PROGETTO BOSNIA PER LA VERIFICA DEI DATI E PER IL COMPLETAMENTO DELL’ADOZIONE A DISTANZA

 

 

 

paypal-donazione1

 

L’adozione a distanza è un aiuto prezioso che fa la differenza per migliaia di animali.
Ricordiamo che l’adozione a distanza va a beneficio non solo del cane scelto, ma anche degli altri cani ospitati nella stessa struttura che ospita il cane prescelto poiché è una azione che punta a migliorare non solo la vita del singolo, ma dell’intera struttura ospitante e/o degli altri cani con la stessa provenienza, con gli stessi problemi e con le stesse necessità. L’adozione a distanza non prevede alcun vincolo giuridico: può essere pertanto interrotta in ogni momento a discrezione dell’adottante, senza alcuna spiegazione.
Vantaggi fiscali.
Ricorda che le tue donazioni a Enpa, in quanto organizzazione non lucrativa di utilità sociale (onlus) possono essere dedotte dal reddito.
Ai sensi dell’art.13 D.lgs n.460/97 e della legge 80/05, ogni donazione è fiscalmente deducibile dal reddito complessivo del soggetto erogatore nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato, e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui. E’ possibile, in alternativa, detrarre dall’imposta lorda il 24% dell’importo donato fino ad un massimo di 2.065,83 euro secondo quanto previsto dall’art. 15, comma I lettera i-bis del D.P.R. 917/86.
Per fruire dei benefici fiscali concessi dalla legge alle persone fisiche, è necessario conservare la relativa attestazione di donazione (la ricevuta di versamento nel caso di donazione con bollettino postale, l’estratto conto della banca o la ricevuta in caso di bonifico e l’estratto conto o la ricevuta della carta di credito).
Annunci